EXPORT – Sace Simest strumenti a sostegno e-commerce ed export

Sace Simest, il polo per l’internazionalizzazione di CDP (Cassa Depositi e Prestiti) lancia due nuovi STRUMENTI A SOSTEGNO DELL’EXPORT E DELL’E-COMMERCE per le piccole e medie imprese.

Sace Simest lancia due nuovi finanziamenti agevolati a sostegno dell’export e dell’e-commerce per le piccole e medie imprese.

Il finanziamento dedicato all’E-COMMERCE consente alle imprese di sfruttare le potenzialità del commercio elettronico per aumentare le vendite, realizzando direttamente la propria piattaforma informatica o utilizzandone una di proprietà di terzi.

BENEFICIARI E SCOPO DEL FINANZIAMENTO:
Tutte le imprese italiane di qualunque dimensione costituite in forma di società di capitali, in forma singola o di Rete soggetto, che operano in settori ammessi dal Regolamento UE «de minimis », che abbiano depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi.

Per l’inserimento temporaneo di una figura professionale specializzata volta a facilitare e sostenere i processi di internazionalizzazione attraverso la sottoscrizione di un apposito contratto di prestazioni consulenziali erogate esclusivamente da Società di Servizi:

  • effettuati nello stesso settore di attività del richiedente o del suo Gruppo che realizza e/o partecipa all’investimento;
     
  • collegati ad investimenti italiani in Paesi extra UE;
     
  • ogni domanda può riguardare max tre Paesi extra UE.

Il finanziamento dedicato al TEMPORARY EXPORT MANAGER, consente l’inserimento in azienda di una figura professionale specializzata che per il periodo di tempo necessario svilupperà il progetto di crescita internazionale individuato.

Per ricevere maggiori informazioni contattare Mariangela Galgani, Coordinatrice Export CNA Siena, allo 0577 260609 o scrivi a mariangela.galgani@cnasiena.it.
SCARICA I DETTAGLI E-COMMERCE
SCARICA I DETTAGLI EXPORT