SAN.ARTI. – Iscrizione al Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori dell’artigianato

Aprono nuovamente le iscrizioni al fondo SAN.ARTI. per i familiari di lavoratori dipendenti, per i titolari d’impresa artigiana, per i soci artigiani e collaboratori dell’imprenditore artigiano e per i loro familiari. L’iscrizione al fondo SANARTI per tali soggetti è volontaria.

L’iscrizione o il rinnovo dell’iscrizione potrà essere effettuata per il periodo compreso dal 1/7/2019 al 15/12/2019.

La quota contributiva ordinaria annua, versata anticipatamente con carta di credito o con bollettino postale, è pari a:

– 295,00 euro per gli imprenditori artigiani, soci e collaboratori (massimo 75 anni di età);
– 110,00 euro per i familiari di lavoratori dipendenti, di titolari, soci e collaboratori di età compresa tra i 12 mesi (e un giorno) e 14 anni;
– 175,00 euro per i familiari di lavoratori dipendenti, di titolari, soci e collaboratori di età compresa tra i 15 anni e 75 anni.

La circolare indica la procedura, da effettuarsi sul sito del fondo http://www.sanarti.it/ per la prima iscrizione o il rinnovo dell’iscrizione per i familiari dei lavoratori dipendenti e per i titolari d’imprese artigiane, soci/collaboratori dell’imprenditore artigiano e loro familiari. Il titolare/socio/collaboratore e familiare iscritto nella precedente campagna e che non proceda al rinnovo dell’iscrizione per la compagna in corso potrà nuovamente iscriversi trascorsi almeno tre anni dall’ultimo rinnovo di iscrizione.

Leggi la circolare SAN.ARTI.