17 December 2018


F48-Formazione lavoratori addetti ai lavori elettrici (PES-PAV)*
Durata 16 ore
Destinatari Installatori, manutentori e a quanti svolgono un’attività per la quale è necessario eseguire lavori su impianti elettrici, sia fuori tensione che sotto tensione, con tensione fino 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c., sia lavori in prossimità su impianti in alta tensione.
I partecipanti al corso devono già possedere una reale esperienza pratica e almeno una generica formazione di elettrotecnica e di impiantistica elettrica
Riferimento normativo In ottemperanza a quanto previsto dall'art. 37 del D.Lgs. 81/08
Norma CEI 11 – 27
Norma CEI EN 50110-1
Norma CEI EN 50110-2
Programma svolto
  • Principi normativi del settore di riferimento
  • Pericolosità dell'elettricità e dispositivi di protezione. Parametri che determinano la pericolosità dell'elettricità. Importanza del pronto soccorso DPI
  • Valutazione dei rischi. Definizione di rischio. Criteri pratici per l'individuazione dei rischi. Criteri pratici di valutazione dei rischi. Sistemi di contenimento dei rischi
  • Sistemi di sicurezza negli impianti elettrici. Parametri elettrici progettuali Marcatura CE. Marchi di qualità
  • Modulistica per interventi in bassa tensione. Piano di intervento. Piano di lavoro
  • Interventi in bassa tensione, fuori tensione e in prossimità. Organizzazione del posto di lavoro. Controllo dei DPI. Verifica dell'assenza di tensione. Controllo delle attrezzature. Messa in sicurezza dell'impianto: messa a terra e cortocircuito Distanze di sicurezza dalle parti attive. Barriere, ostacoli, impedimenti
  • Esercitazioni intermedie e prova finale per verificare le capacità del discente a svolgere un lavoro elettrico secondo le procedure apprese in teoria
Note *Il percorso formativo, corrispondente ai moduli 1A, 1B individuati dalla norma CEI 11-27, in relazione al livello di apprendimento teorico/pratico raggiunto permette di essere individuati come Persona Esperta (PES) o Persona Avvertita (PAV)