OFFERTA FORMATIVA DOLCIARI E PANIFICATORI

FILTRA CORSO PER:

Filtri Mestiere [Corsi]
8
Corso Privacy Regolamento (UE) 2016/679 per titolari e soggetti designati
ARGOMENTO: Argomenti Specifici

Durata: 2 ore
Riferimento normativo: GDPR Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali
Destinatari: Titolari e addetti al trattamento dei dati
Programma:
• Definizioni
• Le disposizioni generali e i principi fondamentali nel trattamento dei dati
• La politica di tutela secondo il regolamento europeo: illustrazione sintetica dell’obbligo di protezione dei dati fin dalla progettazione e per impostazione predefinita, della eventuale valutazione di impatto
• Ruoli e figure previste dal nuovo Regolamento europeo
• Modalità di selezione e designazione dei soggetti coinvolti
• I diritti dell’interessato (diritto di accesso, rettifica e cancellazione, diritto all’oblio, il profiling e il trattamento automatizzato di dati) e gli obblighi previsti dal Regolamento (informativa, consenso, trattamento dei dati giudiziari, etc.)
• Registri del trattamento
• Esercitazioni.

Il pagamento dovrà essere effettuato anticipatamente, al ricevimento della lettera di convocazione al corso.
La partecipazione al corso è subordinata alla verifica dell’avvenuto pagamento.
I corsi di formazione saranno tenuti in lingua italiana.
L’organizzazione dei corsi da parte della Società è vincolata al raggiungimento di una soglia minima di partecipanti per tipologia di corso (solo per corsi in aula).
Il presente contratto resta valido per un anno dalla sua sottoscrizione decorso il quale sarà automaticamente annullato, salvo Vs. esplicita richiesta di proroga.

sicurezza (5)
Corso per rappresentante dei lavoratori per la sicurezza
ARGOMENTO: Sicurezza

Durata: 32 ore
Riferimento normativo: Il corso è conforme a quanto previsto dall’art. 37 del D.Lgs. 81/08
Destinatari: Rappresentanti dei Lavoratori per la sicurezza di cui all'art. 47 del D.Lgs. 81/08
Programma:
- Principi giuridici comunitari e nazionali
- legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro
- principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi
- definizione e individuazione dei fattori di rischio
- valutazione dei rischi
- individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
- aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori
- nozioni di tecnica della comunicazione

6
Corso per preposti
ARGOMENTO: Sicurezza

Durata: 8 ore
Riferimento normativo: Il corso è conforme a quanto previsto dal D.Lgs. 81/08 art. 37 e nell'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 e D.M. 146/2021
Destinatari: Preposti come definiti dall'art. 2 comma 1 lett. e) del D.lgs. 81/08
Programma:
- La struttura e i contenuti essenziali del D.Lgs. 81/08
- I soggetti coinvolti e i relativi obblighi, relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione
- Definizione e individuazione dei fattori di rischio, la valutazione dei rischi
- Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori
- Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
- Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza dei lavoratori delle disposizioni in materia di sicurezza e salute sul lavoro

sicurezza (8)
Corso per lavoratori parte generale
ARGOMENTO: Sicurezza

Durata: 4 ore
Riferimento normativo: Il corso è conforme a quanto previsto dal D.Lgs. 81/08 art. 37 e dettagliato nell’ Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011, PARTE GENERALE
Destinatari: Lavoratori di tutti i settori produttivi che non hanno mai fatto formazione e/o neoassunti
Programma:
- D.Lgs. 81/08, definizioni, soggetti coinvolti, ruolo, compiti e responsabilità
- Gli infortuni sul lavoro, impatto sociale ed economico, concetti di rischio, danno,prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, organi di vigilanza e controllo.

sicurezza (6)
Corso per dirigenti
ARGOMENTO: Sicurezza

Durata: 16 ore
Riferimento normativo: Il corso è conforme a quanto previsto dal D.Lgs. 81/08 art. 37 e nell'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011
Destinatari: Dirigenti come definiti dall'art. 2 comma 1 lett. d) del D.lgs. 81/08
Programma:
- Modulo normativo: la struttura e i contenuti essenziali del D.Lgs. 81/08, definizioni, soggetti coinvolti: ruolo, compiti e responsabilità
- Modulo gestionale: organizzazione e gestione della sicurezza, organizzazione ed esercizio della vigilanza delle attività lavorative in relazione agli obblighi dei dirigenti, modelli di organizzazione e gestione della sicurezza, gestione della documentazione tecnico amministrativa
- Modulo tecnico: definizione e individuazione dei fattori di rischio, valutazione dei rischi
- Modulo relazionale: formazione, informazione, addestramento e consultazione dei lavoratori, tecniche di comunicazione, competenze relazionali e consapevolezza del ruolo, lavoro di gruppo e gestione dei conflitti.

soccorso (2)
Corso per addetti emergenze primo soccorso gruppo A, B e C
ARGOMENTO: Primo Soccorso

Durata: 12/16 ore
Riferimento normativo: I contenuti del percorso formativo rispettano quanto previsto dall'allegato 3, del D.M. n. 388 del 15/07/2003
Destinatari: Lavoratori che svolgono incarichi relativi agli interventi di primo soccorso ai sensi dell'art. 18, comma 1, lettera b), in aziende classificate nel gruppo A* ai sensi del DM 388/03
Programma:
- Allertare il sistema di soccorso
- Riconoscere un'emergenza sanitaria
- Attuare gli interventi di primo soccorso
- Rischi specifici dell'attività svolta
- Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro
- Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro
- Acquisire capacità di intervento pratico.

PRATICS (6)
Corso di formazione per lavoratori sui rischi da assunzione di alcol
ARGOMENTO: Sicurezza

Durata: 2 ore
Riferimento normativo: Il corso è conforme a quanto previsto dal D.Lgs. 81/08 e dettagliato nella Deliberazione della Regione Toscana 1065 del 09/12/2013
Programma:
- Effetti aceti dell'alcol sulla performance lavorativa ad alcolemie crescenti
- Effetti cronici dell'alcol sulla performance lavorativa e sulla salute
- Interazioni dell'alcol con sostanze eventualmente presenti nel ciclo produttivo
- Interazioni dell'alcol con i farmaci
- Normativa specifica alcol – lavoro e riflessi sulla sorveglianza sanitaria
- Chiarimenti sulla estensione del divieto di assunzione di alcolici anche ai periodi antecedenti l'ingresso al lavoro
- Modalità di esecuzione di test con etilometro
- Esplicitazione del protocollo sanitario
- Esplicitazione dei provvedimenti aziendali in caso di positività dei lavoratori a test con - etilometro ed in caso di periodo di osservazione/ valutazione presso il CCA.

sicurezza (7)
Corso di aggiornamento per preposti
ARGOMENTO: Sicurezza

Durata: 6 ore*
Riferimento normativo: Il corso è conforme a quanto previsto dall'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 e dal D.M. 146/2021
Destinatari: Preposti in possesso della formazione di base per preposti o crediti formativi pregressi, come definito nell’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 e dal D.M. 146/2021
Programma:
- Approfondimenti giuridico - normativi sui soggetti del sistema di prevenzione aziendale di cui al D.Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità, relazioni
- Aggiornamenti tecnici sui rischi di comparto ai quali sono esposti i lavoratori
- Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza dei lavoratori delle disposizioni in materia di sicurezza e salute sul lavoro.

7
Corso di aggiornamento per lavoratori (6 ore)
ARGOMENTO: Sicurezza

Durata: 6 ore*
Riferimento normativo: Il corso è conforme a quanto previsto dal D.Lgs. 81/08 art. 37 e dettagliato nell’ Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011
Destinatari: Lavoratori, in possesso della formazione generale / formazione specifica / crediti formativi pregressi come definito nell’ Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011
Programma:
- Approfondimenti giuridico - normativi
- Aggiornamenti tecnici sui rischi di comparto ai quali sono esposti i lavoratori
- Aggiornamenti su organizzazione e gestione della sicurezza in azienda
- Fonti di rischio e relative misure di comparto

sicurezza (1)
Corso di aggiornamento per dirigenti
ARGOMENTO: Sicurezza

Durata: 6 ore*
Riferimento normativo: Il corso è conforme a quanto previsto dall'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011
Destinatari: Dirigenti in possesso della formazione di base per dirigenti o crediti formativi pregressi, come definito nell’ Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011
Programma: Argomenti vari inerenti i compiti in materia di salute e sicurezza dei dirigenti.

sicurezza (5)
Aggiornamento RSPP / ASPP
ARGOMENTO: Sicurezza

Durata: 40 / 20 ore *
Riferimento normativo: Il corso è conforme a quanto previsto dal D.Lgs. 81/08 e dall'Accordo Stato-Regioni del 07/07/2016
Destinatari: Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione previsti dall’art. 32 comma 2 del D.Lgs. 81/08, per il mantenimento dei requisiti professionali
Programma: Evoluzioni, innovazioni, applicazioni pratiche e/o approfondimenti nei seguenti ambiti: aspetti tecnico-organizzativi e giuridico-normativi; sistemi di gestione e processi organizzativi; fonti di rischio specifiche dell’attività lavorativa; tecniche di comunicazione volte all’informazione e formazione dei lavoratori su temi di promozione della salute e sicurezza sul lavoro.

*Il monte ore di aggiornamento varia in base al titolo posseduto:
- RSPP tutti i macrosettori 40 ore in 5 anni
- ASPP tutti i macrosettori 20 ore in 5 anni

Il pagamento dovrà essere effettuato anticipatamente, al ricevimento della lettera di convocazione al corso.
La partecipazione al corso è subordinata alla verifica dell’avvenuto pagamento.
I corsi di formazione saranno tenuti in lingua italiana.
L’organizzazione dei corsi da parte della Società è vincolata al raggiungimento di una soglia minima di partecipanti per tipologia di corso (solo per corsi in aula).
Il presente contratto resta valido per un anno dalla sua sottoscrizione decorso il quale sarà automaticamente annullato, salvo Vs. esplicita richiesta di proroga.

sicurezza (7)
Aggiornamento per rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (fino a 15 lavoratori)
ARGOMENTO: Sicurezza

Durata: 6 ore
Riferimento normativo: Il corso è conforme a quanto previsto dal D.Lgs. 81/08 art 37 e dall'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011
Destinatari: Rappresentanti dei Lavoratori in possesso della formazione iniziale di cui all'art 37 comma 11
Programma:
- Approfondimenti giuridico – normativi sui soggetti del sistema di prevenzione aziendale di cui al D.Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità, relazioni
- Aggiornamenti tecnici sui rischi di comparto ai quali sono esposti i lavoratori
- Aggiornamenti su organizzazione e gestione della sicurezza in azienda
- Fonti di rischio e relative misure di comparto
- Approfondimenti normativi sull'attività di rappresentanza dei lavoratori
- Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza dei lavoratori delle disposizioni in materia di sicurezza e salute sul lavoro

sicurezza (5)
Aggiornamento per rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (oltre 15 lavoratori)
ARGOMENTO: Sicurezza

Durata: 4 / 8 ore
Riferimento normativo: Il corso è conforme a quanto previsto dal D.Lgs. 81/08 art. 37 comma 11 e negli Accordi Stato-Regioni del 21/12/2011, Accordo Stato-regioni 26 gennaio 2006, come aggiornamento*
Destinatari: Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, in possesso della formazione di base
Programma: Argomenti vari secondo programmazione annuale su evoluzioni e innovazioni, applicazioni pratiche e/o approfondimenti nei seguenti ambiti: approfondimenti tecnico-organizzativi e giuridico - normativi; sistemi di gestione e processi organizzativi; fonti di rischio; tecniche di comunicazione, volte all’informazione e formazione dei lavoratori su temi di promozione della salute e sicurezza sul lavoro.
*Il monte ore minimo di aggiornamento varia in base al numero complessivo dei lavoratori dell’azienda:
- RLS in aziende da 15 a 50 lavoratori: 4 ore/anno
- RLS in aziende con più di 50 lavoratori: 8 ore/anno

Il pagamento dovrà essere effettuato anticipatamente, al ricevimento della lettera di convocazione al corso.
La partecipazione al corso è subordinata alla verifica dell’avvenuto pagamento.
I corsi di formazione saranno tenuti in lingua italiana.
L’organizzazione dei corsi da parte della Società è vincolata al raggiungimento di una soglia minima di partecipanti per tipologia di corso (solo per corsi in aula).
Il presente contratto resta valido per un anno dalla sua sottoscrizione decorso il quale sarà automaticamente annullato, salvo Vs. esplicita richiesta di proroga.

incendi (1)
Livello 2-AGG-Corso di Aggiornamento per addetti emergenze incendio ed evacuazione rischio medio
ARGOMENTO: Antincendio

Durata: 5 ore
Riferimento normativo: Il corso è conforme al D.M. 02/09/2021 tipo 2-FOR
Destinatari: Lavoratori che svolgono incarichi relativi alla prevenzione incendi, lotta antincendio o gestione delle emergenze in aziende classificate a rischio di incendio di Livello 2
Programma:
Modulo 1 - L'incendio e la prevenzione incendi (le principali cause di incendio in relazione allo specifico ambiente di lavoro, le sostanze estinguenti, i rischi alle persone ed all'ambiente, specifiche misure di prevenzione incendi, accorgimenti comportamentali per prevenire gli incendi, l'importanza del controllo degli ambienti di lavoro, l'importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio)
Modulo 2 - Misure antincendio, presa visione del registro antincendio, e misure di sorveglianza su impianti, attrezzature e sistemi di sicurezza antincendio, esercitazioni pratiche riguardante l'attività di sorveglianza , chiarimenti sui mezzi di estinzione, presa visione e chiarimenti sui dispositivi di protezione individuale, esercitazione sull'uso di estintori portatili e modalità di utilizzo di nappi e idranti.

incendi (2)
Livello 2 - Corso per addetti emergenze incendio ed evacuazione rischio medio
ARGOMENTO: Antincendio

Durata: 8 ore
Riferimento normativo: Il corso è conforme al D.M. 02/09/2021 tipo 2-FOR
Destinatari: Lavoratori che svolgono incarichi relativi alla prevenzione incendi, lotta antincendio o gestione delle emergenze in aziende classificate a rischio di incendio di Livello 2
Programma:
Modulo 1 - L'incendio e la prevenzione incendi Principi sulla combustione e l'incendio:
- le sostanze estinguenti;
- il triangolo della combustione;
- le principali cause di un incendio;
- i rischi alle per le persone in caso di incendio;
- i principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi.
Modulo 2 - Misure antincendio (prima parte):
- reazione al fuoco;
- resistenza al fuoco;
- compartimentazione,
- esodo;
- controllo dell’incendio;
- rivelazione ed allarme;
- controllo di fumi e calore;
- operatività antincendio;
- sicurezza degli impianti tecnologici e di servizio.
Modulo 3 - Gestione della sicurezza antincendio in esercizio ed in emergenza, con approfondimenti su controlli e manutenzione e sulla pianificazione di emergenza.
Modulo 4 - Presa visione e chiarimenti sulle attrezzature ed impianti di controllo ed estinzione degli incendi più diffusi;
- presa visione e chiarimenti sui dispositivi di protezione individuale;
- esercitazioni sull'uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti;
- presa visione del registro antincendio, chiarimenti ed esercitazione riguardante l’attività di sorveglianza.

alimenti- (4)
Integrazione per cambio mansione attività alimentari
ARGOMENTO: Argomenti Specifici

Durata: 4 ore
Riferimento normativo: I contenuti del percorso formativo rispettano quanto previsto dall'allegato A, del D.G.R.T. n. 559/2008
Destinatari: Addetti in possesso della formazione di base ma non adeguata per la nuova mansione (es. passaggio dalla mansione di addetto attività alimentari semplici a complesse, da addetto a responsabile) *
Programma
IV unità formativa:
- Individuazione e controllo dei rischi specifici nelle principali fasi del processo produttivo delle singole tipologie di attività
*Obbligatorio al cambio mansione

alimenti- (2)
Corso per responsabile settore alimentare attività complesse
ARGOMENTO: Argomenti Specifici

Durata: 16 ore
Riferimento normativo: I contenuti del percorso formativo rispettano quanto previsto dall'allegato A, del D.G.R.T. n. 559/2008
Destinatari: Titolari e/o responsabili delle imprese che svolgono il ruolo di responsabile dell'autocontrollo (HACCP) e che partecipano alle attività alimentari comprese nello stesso piano
Programma
I unità formativa:
- Rischi e pericoli alimentari: chimici, fisici, microbiologici e loro prevenzione
- Metodi di autocontrollo e principi del sistema HACCP
- Obblighi e responsabilità dell’industria alimentare
II unità formativa:
- Le principali parti costitutive di un piano di autocontrollo
- Identificazione dei punti critici, loro monitoraggio e misure correttive
- Le procedure di controllo e le corrette prassi igieniche di lavorazione
III unità formativa:
- Conservazione alimenti
- Approvvigionamento materie prime
- Pulizia e sanificazione dei locali e delle attrezzature
- Igiene personale
IV unità formativa:
-Individuazione e controllo dei rischi specifici nelle principali fasi del processo produttivo delle singole tipologie di attività.

alimenti- (1)
Corso per responsabile settore alimentare attività semplici
ARGOMENTO: Argomenti Specifici

Durata: 12 ore
Riferimento normativo: I contenuti del percorso formativo rispettano quanto previsto dall'allegato A, del D.G.R.T. n. 559/2008
Destinatari: Titolari e/o responsabili delle imprese che svolgono il ruolo di responsabile dell'autocontrollo e che partecipano alle attività alimentari comprese nel piano
Programma
I unità formativa:
- Rischi e pericoli alimentari: chimici, fisici, microbiologici e loro prevenzione
- Metodi di autocontrollo e principi del sistema HACCP
- Obblighi e responsabilità dell’industria alimentare
II unità formativa:
- Le principali parti costitutive di un piano di autocontrollo
- Identificazione dei punti critici, loro monitoraggio e misure correttive
- Le procedure di controllo e le corrette prassi igieniche di lavorazione
III unità formativa:
- Conservazione alimenti
- Approvvigionamento materie prime
- Pulizia e sanificazione dei locali e delle attrezzature
- Igiene personale

Condizioni specifiche del servizio
Lingua: i corsi di formazione saranno tenuti in lingua italiana.
Requisiti discenti: per la partecipazione ai corsi è necessario che il discente abbia raggiunto la maggiore età. Allegare C.I. degli iscritti.
Modalità di iscrizione: l'iscrizione al corso si intende perfezionata con il pagamento dell'importo dovuto.
Organizzazione dei corsi: è vincolata al raggiungimento di una soglia minima di partecipanti per tipologia di corso; in caso di annullamento del corso sarà rimborsato l'intero importo versato.
Frequenza minima: almeno il 70% del monte ore per il rilascio dell'attestato.
Modalità di recesso: comunicazione per raccomandata o PEC all'indirizzo pratics@legalmail.it. In caso di comunicazione almeno 7 gg prima della data di inizio del corso, sarà rimborsato l'intero importo versato; in caso di comunicazione successiva, sarà rimborsato il 50% dell'importo.

alimenti- (3)
Corso per addetto settore alimentare attività semplici
ARGOMENTO: Argomenti Specifici

Durata: 8 ore
Riferimento normativo: I contenuti del percorso formativo rispettano quanto previsto dall'allegato A, del D.G.R.T. n. 559/2008
Destinatari: Addetti alle attività alimentari semplici, ristorazione collettiva, panificazione, pasticceria
Programma:
I unità formativa:
- Rischi e pericoli alimentari: chimici, fisici, microbiologici e loro prevenzione
- Metodi di autocontrollo e principi del sistema HACCP
- Obblighi e responsabilità dell’industria alimentare
III unità formativa:
- Conservazione alimenti
- Approvvigionamento materie prime
- Pulizia e sanificazione dei locali e delle attrezzature
- Igiene personale
- Normativa in tema di etichettatura. Le buone pratiche da seguire durante le diverse fasi del ciclo produttivo per la prevenzione della contaminazione da allergeni, con particolare attenzione alla
contaminazione da glutine.
- Igiene personale
Il pagamento dovrà essere effettuato anticipatamente, al ricevimento della lettera di convocazione al corso.
La partecipazione al corso è subordinata alla verifica dell’avvenuto pagamento.
I corsi di formazione saranno tenuti in lingua italiana.
L’organizzazione dei corsi da parte della Società è vincolata al raggiungimento di una soglia minima di partecipanti per tipologia di corso (solo per corsi in aula).
Il presente contratto resta valido per un anno dalla sua sottoscrizione decorso il quale sarà automaticamente annullato, salvo Vs. esplicita richiesta di proroga.

alimenti (3)
Corso per addetto settore alimentare attività complesse
ARGOMENTO: Argomenti Specifici

Durata: 12 ore
Riferimento normativo: I contenuti del percorso formativo rispettano quanto previsto dall'allegato A, del D.G.R.T. n. 559/2008
Destinatari: Addetti alle attività alimentari complesse, ristorazione collettiva, panificazione, pasticceria
Programma
I unità formativa:
- Rischi e pericoli alimentari: chimici, fisici, microbiologici e loro prevenzione
- Metodi di autocontrollo e principi del sistema HACCP
- Obblighi e responsabilità dell’industria alimentare
III unità formativa:
- Conservazione alimenti
- Approvvigionamento materie prime
- Pulizia e sanificazione dei locali e delle attrezzature
- Igiene personale
IV unità formativa:
-Individuazione e controllo dei rischi specifici nelle principali fasi del processo produttivo delle singole tipologie di attività

Condizioni specifiche del servizio
Lingua: i corsi di formazione saranno tenuti in lingua italiana.
Requisiti discenti: per la partecipazione ai corsi è necessario che il discente abbia raggiunto la maggiore età. Allegare C.I. e codice fiscale degli iscritti.
Modalità di iscrizione: l'iscrizione al corso si intende perfezionata con il pagamento dell'importo dovuto.
Organizzazione dei corsi: è vincolata al raggiungimento di una soglia minima di partecipanti per tipologia di corso; in caso di annullamento del corso sarà rimborsato l'intero importo versato.
Frequenza minima: almeno il 70% del monte ore per il rilascio dell'attestato.
Modalità di recesso: comunicazione per raccomandata o PEC all'indirizzo pratics@legalmail.it. In caso di comunicazione almeno 7 gg prima della data di inizio del corso, sarà rimborsato l'intero importo versato; in caso di comunicazione successiva, sarà rimborsato il 50% dell'importo.

alimenti (2)
Aggiornamento per responsabile settore alimentare (8 ore)
ARGOMENTO: Argomenti Specifici

Durata: 8 ore*
Riferimento normativo: I contenuti del percorso formativo rispettano quanto previsto dall'allegato A, del D.G.R.T. n. 559/2008
Destinatari: Titolari e/o responsabili delle imprese che svolgono il ruolo di responsabile dell'autocontrollo (HACCP), già in possesso della formazione base
Programma
I unità formativa:
- Rischi e pericoli alimentari: chimici, fisici, microbiologici e loro prevenzione
- Metodi di autocontrollo e principi del sistema HACCP
- Obblighi e responsabilità dell’industria alimentare
III unità formativa:
- Conservazione alimenti
- Approvvigionamento materie prime
- Pulizia e sanificazione dei locali e delle attrezzature
- Igiene personale

Condizioni specifiche del servizio
Lingua: i corsi di formazione saranno tenuti in lingua italiana.
Requisiti discenti: per la partecipazione ai corsi è necessario che il discente abbia raggiunto la maggiore età. Allegare C.I. e codice fiscale degli iscritti.
Modalità di iscrizione: l'iscrizione al corso si intende perfezionata con il pagamento dell'importo dovuto.
Organizzazione dei corsi: è vincolata al raggiungimento di una soglia minima di partecipanti per tipologia di corso; in caso di annullamento del corso sarà rimborsato l'intero importo versato.
Frequenza minima: almeno il 70% del monte ore per il rilascio dell'attestato.
Modalità di recesso: comunicazione per raccomandata o PEC all'indirizzo pratics@legalmail.it. In caso di comunicazione almeno 7 gg prima della data di inizio del corso, sarà rimborsato l'intero importo versato; in caso di comunicazione successiva, sarà rimborsato il 50% dell'importo.

Il presente contratto resta valido per un anno dalla sua sottoscrizione decorso il quale sarà automaticamente annullato, salvo Vs. esplicita richiesta di proroga.

soccorso
Aggiornamento per addetti emergenze primo soccorso gruppo A, B e C
ARGOMENTO: Primo Soccorso

Durata: 4/6 ore
Riferimento normativo: I contenuti del percorso formativo rispettano quanto previsto dall'allegato 3, del D.M. n. 388 del 15/07/2003 aggiornamento obbligatorio triennale
Destinatari: Addetti al primo soccorso in aziende o unità produttive appartenenti al gruppo A, già in possesso della formazione base
Programma:
- Allertare il Sistema Sanitario Nazionale Di Urgenza e Emergenza 118
- Riconoscere una situazione di emergenza/urgenza i parametri vitali e le loro alterazioni
- Tecniche di primo soccorso nelle sindromi celebrali acute, nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta
- Tecniche di rianimazione cardiopolmonare nell'adulto
- Tecniche di tamponamento emorragico, sollevamento spostamento e trasporto del traumatizzato
- Tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici
- La gestione di un evento traumatico i pericoli ambientali, vederli e riconoscerli
- La sicurezza della scena
- Conoscere il materiale presente in azienda e identificarne l'uso corretto il corso prevede inizialmente un presentazione teorica degli argomenti, verrà poi mostrato e insegnata l'esecuzione pratica di un massaggio cardiaco esterno e della ventilazione. In fine ogni partecipante è invitato a provare le manovre visionate.

alimenti (1)
Aggiornamento per addetto settore alimentare (4 ore)
ARGOMENTO: Argomenti Specifici

Durata: 4 ore
Riferimento normativo: I contenuti del percorso formativo rispettano quanto previsto dall'allegato A, del D.G.R.T. n. 559/2008
Destinatari: Addetti alle attività alimentari, già in possesso della formazione base
Programma
III unità formativa:
- Conservazione alimenti
- Approvvigionamento materie prime
- Pulizia e sanificazione dei locali e delle attrezzature
- Igiene personale

Vuoi ricevere informazioni SUI NOSTRI CORSI?
Scrivici e sarai contattato prima possibile

Dichiaro di aver letto l'informativa privacy ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679

Sei interessato a scoprirne di più?